dicembre 10, 2020 - Jaguar

Nuova Jaguar E-PACE: dinamica, elettrificata, connessa

  • La nuova Jaguar E-PACE: interni ed esterni rinnovati, connettività avanzata, nuova architettura del veicolo ed efficienti motorizzazioni elettriche Plug-in e Mild-hybrid

  • Esterni migliorati: i paraurti aerodinamicamente ottimizzati, le prese d’aria inferiori rivisitate e i fari a LED all’avanguardia si combinano con il nuovo design della griglia per un aspetto più deciso

  • Interni di matrice artigianale: i rinnovati interni presentano il nuovo e intuitivo sistema d’infotainment Pivi Pro, dettagli raffinati e un design contemporaneo che rendono l’abitacolo ancora più confortevole

  • Guida in modalità elettrica: il nuovo tre cilindri benzina PHEV**** in modalità completamente elettrica offre un’autonomia fino a 68 km*, delle emissioni di CO2 a partire da 43 g/km*, ed è in grado di ricaricarsi da 0 fino all’80% in soli 30 minuti (con caricatore a 32 kW o tramite sistema di ricarica pubblica a corrente continua)

  • Tecnologia Mild-hybrid: la nuova generazione del 2.0 litri quattro cilindri diesel Ingenium, la nuova unità di 1,5 litri tre cilindri e il 2.0 litri quattro cilindri benzina Ingenium di ultima generazione sono dotati della tecnologia MHEV

  • Sempre connessa: l’evoluta configurazione dual-sim del sistema Pivi Pro Jaguar è accessibile tramite un nuovo touchscreen HD da 11,4 pollici con vetratura curva

  • Sempre aggiornata: la funzionalità Software-Over-The-Air garantisce alla E-PACE di ricevere in modo costante e da remoto tutti gli aggiornamenti per quanto riguarda i sistemi della vettura e l’infotainment

  • Benessere degli occupanti: la tecnologia Cabin Air Ionisation con sistema di filtrazione PM2.5 consente di catturare particelle ultrafini e allergeni per una maggiore qualità dell’aria interna

  • Nuova Premium Transverse Architecture: la nuova architettura del veicolo offre una migliore raffinatezza e un maggior comfort di guida, massimizzando al contempo l’agilità e le prestazioni del compact SUV Jaguar

  • Trazione integrale intelligente: abbinato a trasmissioni dai cambi marcia molto fluidi, il sistema all-wheel drive Jaguar è dotato dell’Intelligent Driveline Dynamics**, che ora dispone di serie della tecnologia Driveline Disconnect per migliorare l’efficienza

  • 300 SPORT: la top di gamma E-PACE 300 SPORT è equipaggiata di serie con l’Active Driveline AWD e l’Adaptive Dynamics ed è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi

  • Ordinabile da subito: la nuova Jaguar E-PACE ha un prezzo di partenza di 39.950 euro e i clienti possono configurarla sul sito: www.jaguar.it

Video disponibili ai link:

Nuova E-PACE | Video master

Nuova E-PACE | Evoluzione del design

Con gli esterni rinnovati, gli interni migliorati, un sistema d’infotainment Pivi Pro di ultima generazione, una nuova architettura del veicolo e una variegata scelta di potenti ed efficienti motorizzazioni, incluso un avanzato propulsore Plug-in Hybrid Electric Vehicle (PHEV) ****, la nuova Jaguar E-PACE è più assertiva, connessa, raffinata ed efficiente che mai.

La nuova motorizzazione P300e PHEV è il risultato della combinazione tra il motore di 1,5 litri tre cilindri benzina Ingenium da 200 CV e l’unità ERAD (Electric Rear Axle Drive) da 109 CV (80kW). In modalità EV a zero emissioni, questa motorizzazione offre un’autonomia fino a 55 km, con emissioni di CO2 a partire da 44 g/km e un consumo di carburante fino a 2,0 l/100 km (ciclo combinato WLTP TEH).

All’interno, i clienti potranno beneficiare del sistema d’infotainment Pivi Pro di ultima generazione, che offre una gestione intuitiva dei sistemi della vettura attraverso dei menu semplificati e una migliorata connettività, che supporta anche gli aggiornamenti Software-Over-The-Air (SOTA).

Esterni migliorati

I cambiamenti apportati al design esterno conferiscono al performante compact SUV Jaguar un aspetto più deciso e lussuoso. Nella parte anteriore, la nuova E-PACE è caratterizzata da un rivisitato disegno della presa d'aria inferiore, contraddistinta da un elemento a lama che ne attraversa tutta l’estensione. La nuova griglia è rifinita con un nuovo disegno della rete con elementi a forma di diamante ispirati allo storico logo Jaguar e presenta una finitura Noble Chrome per look più contemporaneo, mentre le nuove prese d’aria laterali presentano l’iconico emblema del Jaguar Leaper.

I nuovi fari interamente a LED della E-PACE, caratterizzati dalle rinomate luci diurne DRL a “Double J”, sono disponibili con tecnologia Pixel LED opzionale. Questo avanzato sistema offre una migliore risoluzione e una maggiore luminosità. La funzionalità Adaptive Driving Beam analizza la strada da percorrere e adatta automaticamente gli abbaglianti, selezionando differenti segmenti di LED e tenendo conto del traffico o dei segnali stradali, al fine di ottimizzare la visibilità e ridurre il rischio di distrarre gli altri guidatori.

Tutti i modelli S sono dotati della tecnologia LED, mentre i fari Premium LED con funzionalità Auto High Beam Assist equipaggiano le versioni SE e HSE. La tecnologia utilizza la telecamera anteriore per passare automaticamente dalle luci abbaglianti a quelli anabbaglianti in modo da evitare l’accecamento dei conducenti dei veicoli in arrivo dal senso opposto. Gli indicatori di direzione animati, sia sulla parte anteriore che su quella posteriore, sono disponibili di serie sui modelli SE e HSE, mentre sui modelli S sono di serie solamente gli indicatori di direzione animati posteriori.

Nella zona retrostante, il paraurti inferiore presenta un nuovo inserto retato posizionato tra i terminali di scarico integrati, disponibili di serie sulle versioni con propulsori benzina a quattro cilindri. Tutte le restanti motorizzazioni sono caratterizzate da nuove finiture lamellari orizzontali dalle forme sottili. Le luci posteriori interamente a LED, sono ispirate a quelle presenti sull’elettrica I-PACE e presentano la tipica grafica Jaguar a chicane, che evidenzia la tecnologia avanzata e la modernità stilistica della vettura.

Nello specifico allestimento R-Dynamic la nuova E-PACE presenta una serie di elementi stilistici molto distintivi che ne accentuano il look maggiormente focalizzato sulle prestazioni. Tutti i modelli sono disponibili con l’opzionale Black Exterior Pack, che dona alla vettura un aspetto ancora più dinamico attraverso specifici elementi rifiniti in Narvik Black.

Interni splendidamente realizzati

Gli interni della nuova E-PACE sono caratterizzati da un maggior lusso, una migliorata connettività e una grande raffinatezza.

Uno degli elementi principali del rinnovato design degli interni è il nuovo touchscreen HD da 11,4 pollici con vetratura curva posizionato nel cruscotto centrale, con il quale è possibile gestire il sistema d’infotainment Pivi Pro. Chimicamente rinforzato, lo schermo in vetro è dotato di due rivestimenti: uno è antiriflesso e consente di ridurre i bagliori, l'altro facilita la rimozione delle impronte digitali.

Julian Thomson, Jaguar Design Director, ha dichiarato:“La nuova E-PACE presenta alcuni elementi stilistici tipici della famiglia Jaguar, che ne migliorano gli esterni e che, negli interni, si traducono in nuovi e splendidi dettagli. Tutto ciò dona alla E-PACE un fascino più maturo mantenendo al contempo la sua specifica essenza di compact SUV ad alte prestazioni.”

L’abitacolo maggiormente focalizzato sul guidatore consente anche un accesso più semplice all’area di stivaggio dietro al nuovo Drive Selector, che ospita il caricatore wireless da 15W. I punti di contatto

intorno al quadro strumenti sono ora avvolti da materiali soffici al tatto, mentre l’area nei pressi della zona ginocchio è stata maggiormente scolpita per offrire maggior lusso e comfort.

Il nuovo Drive Selector, che è solo uno dei tanti bellissimi dettagli presenti all’interno dell’auto, è più basso e più largo e presenta una sezione superiore con un'impuntura in stile "palla da cricket". Nella parte inferiore, il supporto in metallo mostra una progettazione di altissima precisione ed è stato scolpito per una maggiore tattilità.

L’attenzione ai materiali si estende agli accenti e alle finiture metalliche presenti negli speaker e nelle bocchette per l’aria che, insieme ad elementi come i comandi rotativi in metallo, esemplificano lo stile raffinato dei rinnovati interni. Un nuovo volante, il cui design è ispirato a quello del performante SUV I-PACE interamente elettrico, è dotato di comandi a scomparsa fino all'accensione e di levette del cambio in metallo.

L’implementata attenzione ai dettagli viene evidenziata dalla presenza nei poggiatesta di un Jaguar Leaper goffrato, mentre le etichette “Est.1935 Jaguar Coventry” nei rivestimenti sono un riferimento alla storia e all’eredità del marchio. Altri bellissimi dettagli includono il motivo animalier Jaguar nel vano centrale e nella zona davanti al Drive Selector.

Prestazioni e alimentazione plug-in

La nuova E-PACE utilizza la Jaguar Premium Transverse Architecture, che è stata progettata e sviluppata per ospitare le più recenti tecnologie di propulsione elettrica. Tra queste, ci sono la nuova motorizzazione tre cilindri P300e PHEV**** così come i propulsori diesel quattro cilindri di nuova generazione e le recenti unità benzina Ingenium, tutti dotati della tecnologia MHEV (Mild Hybrid Electric Vehicle).

Funzionalità avanzate come la trazione intelligente All-Wheel Drive e le trasmissioni automatiche dalla grande fluidità di cambiata, assicurano alla nuova E-PACE la raffinatezza, l’aderenza e le rassicuranti dinamiche di guida che ci aspetta da una Jaguar.

La nuova gamma di motori è composta dalle seguenti unità:

Diesel

  • 2.0 litri quattro cilindri turbo da 163 CV, trasmissione manuale a 6 rapporti, trazione FWD

  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 163 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD

  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 204 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD

Benzina

  • MHEV 1.5 litri tre cilindri turbo da 160 CV, trasmissione automatica a 8 rapporti, trazione FWD

  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 200 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD

  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 249 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD

  • MHEV 2.0 litri quattro cilindri turbo da 300 CV, trasmissione automatica a 9 rapporti, trazione AWD

  • PHEV 1.5 litri tre cilindri turbo da 309 CV, trasmissione automatica a 8 rapporti, trazione AWD

L’avanzato propulsore benzina di 1.5 litri a tre cilindri è la novità più recente all’interno della modulare ed eclettica famiglia Ingenium. Per la nuova E-PACE, questa unità è disponibile sia con la tecnologia PHEV**** che con quella MHEV.

Il nuovo motore in alluminio, 33 kg più leggero rispetto al quattro cilindri, offre raffinatezza e prestazioni elevate con ridotti livelli di attrito, che contribuiscono alla sua eccellente efficienza e ai suoi eccezionali consumi di carburante. Su questa unità, il collettore di scarico è stato integrato nella testa del cilindro in alluminio, in modo da avere dei rapidi tempi di riscaldamento e delle minime distanze dalle luci di scarico alla girante della turbina del turbocompressore, al fine di migliorare la risposta.

La nuova motorizzazione P300e PHEV è composta dal propulsore benzina Ingenium di 1.5 litri a tre cilindri da 200 CV e dal motore ERAD (Electric Rear Axle Drive) da 109 CV (80 kW).

Questa combinazione assicura efficienza e prestazioni formidabili, che consentono alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, con delle emissioni di CO2 a partire da 44 g/km e un consumo di carburante fino a 2,0 l/100km (ciclo combinato WLTP).

Il compatto motore ERAD è alimentato da una batteria agli ioni di litio da 15 kWh situata sotto il pianale del bagagliaio. Quando completamente carico, il motore offre un’autonomia in modalità elettrica fino a 68 km, consentendo alla E-PACE PHEV di completare il tragitto giornaliero medio stimato del Regno Unito, ovvero quello calcolato verso il luogo di lavoro e viceversa, che è di 30,2 km, senza alcun bisogno di ricaricare l’auto***.

Sia sull’unità tre cilindri benzina che sui propulsori quattro cilindri sia benzina che diesel, il sistema MHEV utilizza un dispostivo BiSG (Belt integrated Starter Generator) situato nel vano motore per raccogliere l'energia solitamente persa durante le fasi di rallentamento e frenata, che viene immagazzinata in una batteria agli ioni di litio da 48V situata sotto il vano di carico posteriore. Il dispositivo è in grado di ridistribuire l'energia accumulata per assistere il motore durante l'accelerazione, fornendo allo stesso tempo un maggiore raffinatezza e reattività al sistema stop/start.

Con la tecnologia MHEV, il nuovo 1.5 litri tre cilindri benzina Ingenium da 160 CV (disponibile solo con la trazione anteriore) offre delle emissioni di CO2 a partire da 154g/km e un consumo di carburante fino a 6,8 l/100km*.

Dirk Lorenz, Jaguar Chief Product Engineer, ha detto:“La nuova Jaguar E-PACE è equipaggiata con un’entusiasmante gamma di motorizzazioni, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza della clientela. La nuova Premium Transverse Architecture è in grado di assicurare gli eccellenti livelli di performance, guidabilità, maneggevolezza e comfort che ci si aspetta da una Jaguar.”

La nuova E-PACE è disponibile anche con le nuove generazioni dei propulsori 2.0 litri Ingenium a quattro cilindri, sia diesel che benzina, abbinati alla tecnologia MHEV, alla trazione integrale AWD e alle trasmissioni automatiche a nove rapporti.

Il 2.0 litri diesel Ingenium quattro cilindri MHEV da 163 CV eroga una coppia massima di 380 Nm, con emissioni di CO2 a partire da 139g/km e un consumo di carburante fino a 5,2 l/100km. La variante da 204 CV MHEV sviluppa una coppia massima di 430 Nm ed è in grado di spingere l’auto da 0 a 100 km/h in 8,4 secondi; contestualmente offre un consumo di carburante fino a 5,3 l/100km con emissioni di CO2 a partire da 140 g/km*.

A disposizione dei clienti c’è anche una motorizzazione 2.0 litri quattro cilindri diesel da 163 CV senza tecnologia MHEV, che viene offerta con la sola trazione anteriore e abbinata ad un cambio manuale a sei velocità. Su questa unità le emissioni di CO2 partono da 131 g/km mentre il consumo di carburante arriva fino a 5,0 l/100km*.

Le rinnovate motorizzazioni sono dotate di una serie di avanzate tecnologie per massimizzare la raffinatezza e l’efficienza. Per la prima volta, questi propulsori adottano dei pistoni in acciaio ad alta resistenza che riducono l’attrito interno, mentre il turbocompressore a geometria variabile delle palette migliora le prestazioni. Inoltre, il nuovo sistema di iniezione a comando piezoelettrico common-rail da 2.500 bar, che offre un controllo ancora più preciso della quantità di carburante erogata nei cilindri, migliora l’efficienza.

Il propulsore 2.0 litri benzina Ingenium a quattro cilindri è disponibile in tre diversi livelli di potenza, tutti dotati della tecnologia MHEV. La versione da 200 CV eroga una coppia massima di 320 Nm e accelera da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi, mentre la variante da 249 CV sviluppa 365 Nm di coppia massima che consentono alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi.

Al top della gamma c’è la motorizzazione benzina da 300 CV, disponibile esclusivamente sul modello 300 SPORT, in grado di erogare una coppia massima di 400 Nm e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi.

Questa avanzata motorizzazione è dotata delle più recenti tecnologie propulsive come il sistema intelligente CVVL (Continuous Variable Valve Lift), che lavora insieme alla tecnologia VCT (Variable Cam Timing), e come il compressore elettrico supportato dal turbocompressore twin scroll, che assicurano una potente combinazione tra efficienza e raffinate prestazioni.

Telaio e trasmissione

Significativi aggiornamenti al layout architettonico della nuova E-PACE offrono migliori livelli di dinamicità, comfort e praticità. La nuova Premium Transverse Architecture presenta degli esclusivi supporti motore, che contribuiscono a migliorare la risposta dell'acceleratore.

La nuova architettura fornisce anche una migliore rigidità del punto di attacco della sospensione anteriore, offrendo una guidabilità più confortevole pur mantenendo inalterata la rinomata agilità del brand Jaguar. La struttura riduce le vibrazioni e la percezione delle asperità in tutto l’abitacolo, trasformandolo in un ambiente rilassante per tutti gli occupanti. La contestuale riduzione del rumore all’interno della vettura rappresenta un altro fattore di assoluto comfort e raffinatezza per i passeggeri della E-PACE.

La maggior parte dei modelli è dotata del sistema di trazione integrale intelligente Jaguar; i modelli tre cilindri AWD sono abbinati a trasmissioni automatiche a otto velocità, mentre le versioni con propulsori a quattro cilindri sono equipaggiate con trasmissioni automatiche a nove marce. I rapporti

di queste trasmissioni sono molto ravvicinati in modo da fornire una risposta immediata. Per un maggior coinvolgimento del guidatore, attraverso le leve del cambio in lega di zinco poste sul volante, è possibile gestire manualmente la strategia di cambiata. La variante diesel da 163 CV con trazione anteriore è disponibile di serie con un cambio manuale a sei rapporti.

Il sistema AWD della nuova E-PACE utilizza la seconda generazione della tecnologia “Standard Driveline”, che distribuisce automaticamente la coppia tra le ruote anteriori e posteriori per garantire sempre la massima trazione.

Per la prima volta, il sistema Standard Driveline è dotato della tecnologia Driveline Disconnect. Durante le normali percorrenze, la trazione AWD viene disinserita e la potenza viene inviata solamente assale anteriore in modo da ridurre il consumo di carburante.

Esclusivamente sulla 300 SPORT è disponibile la seconda generazione del sistema AWD Active Driveline, che offre una totale trazione integrale abbinata alle rinomate capacità dinamiche del marchio Jaguar.

Come nelle configurazioni dello Standard Driveline, il sistema Active Driveline AWD è in grado di trasferire la coppia tra l’assale anteriore e quello posteriore. Inoltre, due frizioni a disco indipendenti a bagno d’olio con gestione elettronica poste sull’assale posteriore, distribuiscono la coppia tra le ruote posteriori. Questo sistema ha la capacità di direzionare il 100% della coppia su entrambe le ruote in 100 millisecondi (0,1 secondi).

Tutti i modelli di E-PACE sono equipaggiati con il JaguarDrive Control, che dispone delle modalità Comfort, Eco, Rain-Ice-Snow (modelli con trazione anteriore) e Dynamic, che possono essere scelte manualmente dal guidatore in base alle condizioni della strada. Le impostazioni, configurabili tramite un nuovo selettore rotativo accanto al nuovissimo Drive Selector, adattano i settaggi dello sterzo, della trasmissione, dell’acceleratore e (quando specificato) dell’Adaptive Dynamics.

Inoltre, il nuovo Adaptive Surface Response, che sostituisce la modalità Rain-Ice-Snow su tutti i modelli AWD, determina in modo automatico la più appropriata delle tre impostazioni, monitorando ogni decimo di secondo le condizioni della superficie stradale e reagendo entro mezzo secondo.

La E-PACE è dotata di un sofisticato sistema di sospensioni posteriori Integral Link. Questa architettura è in grado di separare le forze laterali e longitudinali, offrendo un’ottimale risposta dello sterzo e una raffinata maneggevolezza tramite l’assorbimento degli urti longitudinali.

Tecnologie connesse all’avanguardia

La nuova E-PACE è dotata dell’avanzata Jaguar Electronic Vehicle Architecture, soprannominata EVA 2.0, che supporta tutta una serie di nuove tecnologie per garantire alla vettura di essere sempre connessa e aggiornata.

Il sistema d’infotainment Pivi Pro di ultima generazione è accessibile tramite il nuovo touchscreen HD da 11,4 pollici con vetratura curva, che è il 48% più grande e fino a tre volte più luminoso del predecessore. Il sistema Pivi Pro presenta una struttura del menu semplificata, in modo che i conducenti possano eseguire il 90% delle comuni attività semplicemente con due tocchi tramite la schermata principale.

Per consentire un avvio quasi istantaneo, il Pivi Pro è dotato di una propria fonte di alimentazione dedicata, in modo da rendere pronta la navigazione non appena il guidatore si siede al volante, mentre le app integrate disponibili, tra cui Spotify, Deezer e TuneIn, forniscono una totale funzionalità anche in assenza del proprio smartphone. Altre possibilità legate alla connessione includono l'integrazione del calendario di Google e di Microsoft Outlook, grazie ai quali il guidatore può visualizzare le proprie agende di lavoro e persino partecipare a chiamate importanti tramite il sistema vivavoce.

La connettività del sistema Pivi Pro è dotata della più recente tecnologia dual-sim, che prevede l’utilizzo di due modem LTE che consentono al sistema di svolgere più funzioni contemporaneamente, come lo streaming multimediale e il download di aggiornamenti SOTA, senza per questo compromettere le prestazioni. La connettività di ultima generazione riduce al minimo le eventuali disconnessioni causate dai punti neri della copertura, ricercando immediatamente il segnale più potente tra i fornitori di rete.

L’avanzata funzionalità SOTA permette ai clienti di ricevere e installare aggiornamenti software senza doversi recare da un rivenditore Jaguar. Il sistema scarica gli aggiornamenti in background e i clienti vengono messi al corrente tramite un avviso circa le principali modifiche apportate. Per gli aggiornamenti che richiedono lo spegnimento del veicolo, i clienti possono programmare un orario conveniente per l'installazione.

Il Pivi Pro è di serie sulle versioni S, SE e HSE ed è opzionale per il modello entry level, su cui è disponibile il sistema d'infotainment Pivi, che supporta la funzionalità di navigazione tramite lo smartphone del conducente attraverso l’uso dell’Apple Carplay®. Il Pivi dispone di serie anche dell’Android Auto™.

A completamento del touchscreen centrale da 11,4 pollici c'è un nuovo quadro strumenti Interactive Driver Display da 12,3 pollici di ultima generazione, con risoluzione migliorata e un layout personalizzabile in grado di mostrare le mappe del navigatore a schermo intero con istruzioni step by step, quadranti digitali, elenco contatti e notifiche dall’infotainment. L’Interactive Driver Display lavora in abbinamento con la nuova generazione dell’Head-up Display TFT full color che è stato migliorato nella risoluzione ed è ora più luminoso e con un’area destinata alle informazioni più ampia.


Il sistema Cabin Air Ionisation migliora la qualità dell'aria interna grazie alla tecnologia Nanoe, che rimuove gli allergeni e gli odori sgradevoli. Il sistema ora dispone anche di filtrazione PM2.5 che cattura le particelle ultrafini, compreso il particolato PM2.5, migliorando la salute e il benessere degli occupanti. Per attivare questa funzione, sarà necessario premere semplicemente il pulsante “Purify” all’interno del touchscreen centrale.

Per una maggiore comodità, la nuova E-PACE è disponibile con l’Activity Key di seconda generazione. Questo dispositivo da polso può essere utilizzato per bloccare, sbloccare e avviare il veicolo senza che il guidatore debba necessariamente portare con sé una chiave convenzionale. Il dispositivo ricaricabile incorpora un orologio e ha una durata della batteria di sette giorni tra una carica e l'altra.

Per la prima volta, la nuova E-PACE è equipaggiata anche con la tecnologia Jaguar ClearSight Interior Rear View Mirror. Il sistema consente al guidatore di avere sempre una visuale libera da ostacoli della parte posteriore. Attraverso l’utilizzo di una telecamera grandangolare integrata nell’antenna montata sul tetto, il sistema trasmette le immagini a uno schermo ad alta risoluzione all'interno dello specchietto retrovisore. In questo modo la visuale del conducente non sarà mai ostacolata da passeggeri di alta statura, dalla scarsa illuminazione o dalla pioggia sul lunotto.

La tecnologia Jaguar 3D Surround Camera di ultima generazione, offre delle avanzate funzionalità di visualizzazione tridimensionale grazie alla più recente tecnologia di ripresa. In questo modo è in grado di fornire una vista maggiormente dettagliata e una serie di opzioni di visualizzazione in tempo reale durante le fasi di manovra. La selezione di configurazioni include la Junction View, la 3D Perspective View e la ClearSight Plan View.

La nuova E-PACE è dotata anche del Jaguar Driver Condition Monitor, che se rileva i sintomi di sonnolenza nel guidatore, lo allerta con un avviso in modo che possa fare una pausa. Oltre a valutare il generale andamento di guida, la tecnologia utilizza gli input provenienti da migliaia di punti dati, alcuni dei quali misurati ogni millesimo di secondo, inclusi quelli dello sterzo e dei pedali, per individuare i sintomi della stanchezza. Inoltre, l'Adaptive Cruise Control supporta il guidatore mantenendo una distanza prestabilita dall'auto che precede, per offrire viaggi più rilassanti e piacevoli soprattutto sulla lunga distanza.

300 SPORT

Il nuovo modello top di gamma 300 SPORT è alimentato esclusivamente dal motore benzina da 300 CV, che consente alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi. A bordo sono presenti una selezione delle più recenti tecnologie per il miglioramento delle prestazioni tra cui l’Active Damping, l’Adaptive Dynamics, l’Active Driveline e il Configurable Dynamics.

Disponibile in tutte le varianti cromatiche previste per gli esterni, questo modello è caratterizzato da cerchi da 20 pollici a cinque razze con finitura Diamond Turned ed inserti Satin Dark Grey, Black Exterior Pack e portellone posteriore elettrico. All’interno, la 300 SPORT presenta soglie d’ingresso Jaguar illuminate, un sistema Audio Meridian, un rivestimento del cielo in tessuto scamosciato Ebony e i sedili R-Dynamic Sport in pelle in colore Ebony, Cloud o Deep Garnet.

I clienti possono scegliere tra le versioni Standard, S, SE e HSE, tutti disponibili con allestimento R-Dynamic, così come possono optare per la variante 300 SPORT. Su tutti i modelli è disponibile come optional il Black Exterior Pack.

La nuova Jaguar E-PACE, con prezzi a partire da Euro 39.950, può essere ordinata fin da subito, e i clienti possono configurarla sul sito: www.jaguar.it

**Tutti i dati relativi ad emissioni e consumi di carburante sono riferiti al ciclo combinato EU –NEDC2

Note: i dati forniti sono il risultato di test ufficiali del produttore eseguiti in conformità con la legislazione EU e hanno solamente una finalità di comparazione. I dati nel mondo reale possono differire. I dati relativi alle emissioni di CO2, al consumo energetico e all’autonomia possono variare in base ad alcuni fattori quali lo stile di guida, le condizioni ambientali, il carico a bordo, le ruote montate e gli accessori presenti.

**Tutte le E-PACE sono dotate di trazione integrale, ad eccezione del tre cilindri MHEV benzina da 160 CV e del quattro cilindri diesel non MHEV da 163 CV. Entrambi questi modelli sono a trazione anteriore (FWD), il diesel è equipaggiato con il cambio manuale a sei marce

***Secondo il National Travel Survey 2018 del Dipartimento dei Trasporti, la distanza media per un tragitto di sola andata nel regno unito è di 9,4 miglia (15,1 km

**** Tutte le versioni della E-PACE possono essere ordinate da subito. Nel nostro mercato, le consegne ai clienti dei modelli Plug-in-hybrid (PHEV) inizieranno nella primaveradel 2021. Si prega comunque di fare riferimento al proprio rivenditore nel momento di effettuazione dell’ordine.

NOTE:

I dettagli dei veicoli provengono dalla gamma globale Jaguar. Le specifiche, gli optional e le disponibilità potrebbero variare a seconda del mercato di riferimento.

NOTA IMPORTANTE:

Jaguar Land Rover è costantemente impegnata nel miglioramento del design, delle specifiche tecniche e della produzione dei suoi veicoli. Parti costituenti e accessori vengono implementati continuamente. Sebbene venga fatto ogni sforzo possibile per offrire dati aggiornati, questo documento non deve essere considerato come una infallibile guida circa le attuali caratteristiche tecniche o disponibilità, né costituisce un'offerta per la vendita di un particolare veicolo, parte o accessorio. I dati sono stime del produttore.

News correlate

maggio 02, 2019
ottobre 31, 2018
ottobre 16, 2018

Jaguar presenta la #epacechequeredflagspecialedition, caratterizzata da esclusivi miglioramenti stilistici e aggiornate dotazioni ...

Comunicato Stampa disponibile solo in lingua originale. Jaguar’s first electric vehicle wins ‘German Car of the Year’ award agains...

Gli attori, interpreti della nuova serie di #Spot dedicati alla famiglia Pace, sono accompagnati da un giaguaro per rappresentare ...

Automotive Excellence Jaguar

Automotive Excellence Green Jaguar

Automotive Excellence Jaguar Pop

Ti potrebbe interessare anche

giugno 08, 2018
febbraio 02, 2018
novembre 30, 2017

Il marchio della casa automobilistica britannica ha ricevuto un prestigioso riconoscimento in occasione del Car #design Award 2018...

Jaguar #epace: Presentazione Stampa in Corsica...

La #jaguar #xesvproject8 ferma il cronometro a 7 minuti e 21,2 secondi, facendo registrare il miglior tempo per una #berlina quatt...

Automotive Design Jaguar

Automotive Excellence Jaguar

Automotive Jaguar Racing